Documenti di riconoscimento

COS'È

I documenti di riconoscimento considerati validi sono: la carta d’identità, il passaporto , la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato.

Ai sensi dell’art. 38 comma 3 del D.P.R. 445/2000, ogni qual volta il cittadino debba presentare istanze o decida di avvalersi della facoltà di produrre dichiarazioni sostitutive di certificazioni o di atti di notorietà da far recapitare agli uffici della Pubblica Amministrazione o a Gestori di Pubblico Servizio, queste dovranno risultare  munite di copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

art. 35 del D.P.R. 445 del 28/12/2000; 

Focus: 
0