REFERENDUM COSTITUZIONALE di domenica 29 marzo 2020

VOTO DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE E DEI FAMILIARI CONVIVENTI

In occasione del referendum costituzionale indetto per domenica 29 marzo 2020 gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento del referendum, nonché i familiari con loro conviventi, possono esprimere il voto per corrispondenza.

Per poter esercitare il diritto di voto ricevendo al domicilio estero il plico con la scheda, gli elettori devono trasmettere - per posta, fax, posta elettronica anche non certificata, oppure per consegna a mano anche da persona diversa dall'interessato - un'apposita opzione al Comune italiano di residenza, allegando copia del proprio documento di identità.

L'opzione per il voto per corrispondenza deve pervenire al Comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro il trentaduesimo giorno antecedente la votazione, ossia entro il 26 FEBBRAIO 2020.

Il modulo di opzione è disponibile nella documentazione qui allegata.

UFFICIO ELETTORALE DEL COMUNE DI RADDA IN CHIANTI
Piazza Francesco Ferrucci, n.1 cap 53017
e-mail: anagrafe@comune.raddainchianti.si.it 
PEC: demografici.radda@pec.consorzioterrecablate.it
fax +39 0577 738062   (tel. +39 0577 739629/30/27)

Data evento: 
Giov, 13/02/2020 - 13:30 - Mar, 31/03/2020 - 23:55
Focus: 
0