Toponomastica

TOPONOMASTICA

Ogni spazio del suolo pubblico o aperto al pubblico destinato alla viabilità costituisce un’area di circolazione, la quale deve avere una propria distinta denominazione e una propria numerazione civica da indicarsi su targhe di materiale resistente e da effettuarsi secondo la normativa vigente. Ogni porta o altro accesso sull’area di circolazione deve essere provvisto di apposito numero.

Anche la strada privata, purché aperta al pubblico, costituisce una separata area di circolazione che deve essere distinta da una propria denominazione. L’assegnazione del nome può essere omessa solo nel caso in cui si tratti di strade private chiuse al pubblico.

Il Comune provvede all’indicazione dell’onomastica stradale e della numerazione civica esterna ed interna per gli accessi ai fabbricati che immettono nelle abitazioni o in ambienti destinati ad attività professionali, commerciali, artigianali e simili. L’organo comunale competente alla denominazione delle aree di circolazione è la Giunta Comunale.

A seguito degli adempimenti connessi alla revisione della toponomastica effettuata nell'ambito del progetto condiviso con l'Agenzia delle Entrate e l'ISTAT, con deliberazione della G.M. n.95 del 22/7/2015, è stata aggiornata la toponomastica del Comune mediante revisione di alcuni toponimi. La versione aggiornata viene riportata in allegato.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

L’art. 42 del D.P.R. 223/1989 (Regolamento anagrafico della popolazione residente) recita: Le porte e gli altri accessi dall'area di circolazione all'interno dei fabbricati di qualsiasi genere devono essere provvisti di appositi numeri da indicarsi su targhe di materiale resistente.

L'obbligo della numerazione si estende anche internamente ai fabbricati per gli accessi che immettono nelle abitazioni o in ambienti destinati all'esercizio di attività professionali, commerciali e simili.

La numerazione degli accessi, sia esterni sia interni, deve essere effettuata in conformità alle norme stabilite dall'Istituto centrale di statistica in occasione dell'ultimo censimento generale della popolazione e alle successive eventuali determinazioni dell'Istituto stesso. ”

Ai sensi dell’art. 43 del regolamento anagrafico, il proprietario del fabbricato, non appena ultimata la costruzione o comunque prima che il fabbricato possa essere occupato, ha l’obbligo di presentare al Comune la domanda per ottenere l’indicazione del numero civico.

Le contravvenzioni alle disposizioni della Legge e del Regolamento Anagrafico sono oggetto di applicazione delle sanzioni, come previsto dall’art.56 del D.P.R. 223/1989.

Nell’attribuzione della denominazione delle aree di circolazione e della numerazione civica si tengono presenti i principi suggeriti dall’ISTAT nelle avvertenze e note illustrative alla Legge e Regolamento anagrafico.

 

MODALITÀ DI RICHIESTA DI ATTRIBUZIONE DELLA NUMERAZIONE CIVICA O DI AGGIORNAMENTO DELLO STRADARIO COMUNALE 

Il proprietario del fabbricato può presentare domanda di attribuzione della numerazione civica all’Ufficio Servizi Demografici – Toponomastica, allegando planimetrie ubicative indicanti gli accessi alle unità immobiliari; l’Ufficio provvede all’assegnazione entro 30 giorni dalla richiesta ed all’aggiornamento dello stradario comunale. L’apposizione della targhetta indicante il numero civico è a cura e spese del proprietario.

Nel corso delle fasi preparatorie al 15° Censimento Generale della popolazione e delle abitazioni, il Comune ha provveduto ad effettuare la revisione e l'aggiornamento della toponomastica stradale e della numerazione civica. Prima di procedere alla richiesta di attribuzione della numerazione civica è consigliabile un accertamento preventivo sulla esatta denominazione del toponimo esistente, mediante la consultazione dello stradario qui disponibile.

Consultanto lo stradario sarà inoltre possibile verificare l'eventuale necessità di procedere all'aggiornamento di nuovi toponimi, che potrà essere effettuato dall'Ufficio a seguito della presentazione della richiesta di denominazione di case sparse.

Focus: 
0