• 11_Volpaia.jpg
  • 06_Radda.jpg
  • 10_Castello_Albola.jpg
  • 1_Pieve_SMNovella.jpg
  • 07_Radda.jpg
  • 12_Volpaia.jpg
  • 03_Radda.jpg
  • 04_Radda.jpg
  • 05_Radda.jpg
  • 08_Castello_Albola.jpg
  • 09_Le_Marangole.jpg
  • 01_Radda.jpg
  • 02_Radda.jpg

 

 

ISTAT - CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI 2021

AVVISO PER LE FAMIGLIE CAMPIONATE

A partire dal mese di ottobre si svolge il  Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, realizzato dall’Istat – Istituto Nazionale di Statistica. Dal 2018 il Censimento è organizzato in modo diverso dal passato: ogni anno partecipano gruppi di cittadini individuati con criterio casuale tra le famiglie residenti nei Comuni che fanno parte del campione.

Nel 2021 le famiglie che partecipano al Censimento sono 2.472.400 in 4.531 Comuni sull’intero territorio nazionale.

I dati richiesti serviranno per conoscere le principali caratteristiche sociali e demografiche della popolazione del nostro Paese, il numero delle abitazioni e le caratteristiche di quelle che sono effettivamente abitate.

L’Istat svolge questa rilevazione e i connessi trattamenti di dati personali nell’esecuzione di un compito di interesse pubblico. La rilevazione censuaria è infatti prevista dal Regolamento europeo n.763/2008, dalla legge n.205/2017, ed è inserita nel Programma statistico nazionale in vigore (IST-02494), che prevede, per la presente rilevazione, obbligo e sanzionabilità.

Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali.

Per la buona riuscita della rilevazione e soprattutto per arricchire il patrimonio di informazioni utili alla collettività, sarà fondamentale la piena collaborazione delle famiglie.

Questo Comune è chiamato a partecipare alle rilevazioni campionarie annuali:

  • “RILEVAZIONE AREALE”: un rilevatore comunale verrà presso il domicilio ubicato nell’area di rilevazione campionata, munito di tablet e tesserino di riconoscimento per effettuare l’intervista. In alternativa, dopo aver rilasciato al rilevatore alcune informazioni anagrafiche, la famiglia potrà decidere di compilare autonomamente il questionario utilizzando il tablet del rilevatore, oppure potrà recarsi presso il Centro Comunale di Rilevazione (CCR), attivo per tutto il periodo di rilevazione, dove potrà compilare il questionario autonomamente o tramite intervista condotta da un operatore comunale. LA RILEVAZIONE SARÀ EFFETTUATA DAL 14 OTTOBRE AL 18 NOVEMBRE 2021.

 

  • “RILEVAZIONE DA LISTA”: la famiglia potrà compilare on line il questionario utilizzando una delle seguenti modalità:

 

e inserendo le credenziali comunicate dall’ISTAT o, nel caso dell’intestatario, utilizzando il proprio SPID o CIE.

  • recandosi presso il Centro Comunale di Rilevazione (CCR), attivo per tutto il periodo della rilevazione, dove potrà utilizzare un pc con accesso ad internet per compilare il questionario autonomamente o tramite intervista condotta da un operatore comunale, chiedere informazioni e chiarimenti.

Dall’8 NOVEMBRE al 23 DICEMBRE le famiglie che non avranno ancora compilato il questionario on line, saranno contattate da un operatore comunale per un’intervista telefonica o faccia a faccia. Fino al 13 DICEMBRE la famiglia potrà continuare a compilare il questionario on line utilizzando le credenziali di accesso. Dal 14 DICEMBRE l’intervista sarà possibile solo tramite operatore comunale, presso il proprio domicilio oppure presso il Centro Comunale di Rilevazione. Se l’appuntamento per l’intervista è già stato fissato presso il proprio domicilio, il questionario dovrà essere compilato esclusivamente con l’ausilio di un rilevatore comunale.

 

ISTRUZIONI E SUPPORTO

- contattare il Numero Verde Istat 800 188 802, attivo dal 1 ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21

- contattare il Centro di Rilevazione presso l’ufficio Servizi Demografici del Comune di Radda in Chianti

(tel. 0577 739629 – 739630 – e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)