Sportello Unico Attività Produttive

Responsabile: Mugnaini Pierpaolo

Collaboratori:  Vittori Vanessa

TEL. 0577 739. 640/633

e.mail: segreteria@comune.raddainchianti.si.it

            suap@comune.raddainchianti.si.it

PEC:comune.radda-in-chianti.suap@pec.consorzioterrecablate.it

LINK DI ACCESSO DIRETTO A STAR CON MODULISTICA AGGIORNATA IN MATERIA DI ATTIVITA' COMMERCIALI:

http://www.suap.toscana.it/

 

Apertura Ufficio SUAP

Mercoledì e Giovedì 15:00 - 18:00

Venerdì 9:00 - 12:00

 

Il SUAP è l'ufficio unico a cui il cittadino può rivolgersi per tutte le pratiche che riguardano le attività produttive (industria, artigianato, commercio, servizi ed agricoltura), senza doversi rivolgere agli specifici uffici comunali (ad es. urbanistica e/o ambiente) o ad altre amministrazioni competenti (ad es. gli uffici A.S.L., ARPAT, Vigili del Fuoco, Provincia, Camera di Commercio, ecc.). Presso il SUAP è possibile espletare le procedure che riguardano avvio, variazioni e cessazione d'impresa.

 

NUOVE PROCEDURE PRATICHE SUAP

MODALITA’ DI TRASMISSIONE DELLE PRATICHE SUAP
Con il DPR n. 160/2010 sono cambiate le procedure relative alle attività produttive: le istanze, SCIA, comunicazioni relative i procedimenti di competenza dello Sportello Unico delle Attività Produttive devono essere presentati esclusivamente in modalità telematica, tramite il PORTALE AIDA LIGHT , ad eccezione delle pratiche edilizie e delle richieste di installazione mezzi pubblicitari, per le quali rimane l’obbligo dell’invio tramite posta elettronica certificata (PEC del SUAP: )

Solo nel caso in cui la procedura e relativa modulistica non sia presente sul portale AIDA è possibile inviare la pratica al SUAP a mezzo di posta elettronica certificata.

Il SUAP non rilascia ricevuta firmata dal responsabile a seguito di presentazione delle pratiche tramite PORTALE/PEC in quanto si ritiene valida la ricevuta di avvenuta consegna rilasciata dal PORTALE/provider di PEC.

 

 In allegato le Deliberazioni n. 2/2011 e  n. 43/2011 di istituzione dello Sportello Unico Attività produttive e il REGOLEMENTO SUAP, in cui, all'allegato B, sono indicati i diritti di istruttoria e le tariffe previsti per le prestazioni erogate dallo Sportello Unico per le Attività Produttive, e di cui si raccomanda la visione.

Il pagamento dei diritti di segreteteria dovrà avvenire con versamento su C/C postale n. 12267530 intestato a Comune di Radda in Chianti  oppure su C/C bancario IBAN IT 61T 0103071950000000063055- avendo cura di indicarne la causale.

Copia dell'attestazione di pagamento dovrà essere scansionata e allegata alla pratica trasmessa.

La Giunta Regionale della Toscana ha approvato le nuove tariffe inerenti l'Azienda USL 7 di Siena. Per informazioni contattare il numero 0577/ 536680 oppure 0577 536680.

 

A far data dal 01/08/2014 è stato aggiornato, per adeguamento ISTAT, il tariffario degli oneri da corrispondere alla USL per le registrazioni delle imprese alimentari (comprese modifiche attività e cambio ragione sociale), per le notifiche ai sensi dell'art. 67 del D.Lgs. 81/2008 e per l'apertura delle seguenti attività:

- palestre e piscine ad uso collettivo;
- strutture veterinarie private;
- strutture ricettive alberghiere (Alberghi, RTA, Campeggi etc);
- strutture ricettive extra-alberghiere (Case Vacanza, Affittacamere, Residenze d'Epoca etc.);
- agriturismi;
- parrucchieri, centri di estetica, tatuaggio e piercing.

In allegato nota di tale adeguamento

Tali pagamenti potranno essere effettuati presso i presidi distrettuali, presso la sede della U.F. IAN in Strada Ruffolo o tramite versamento sul c/c postale 10199537 intestato ad Az. USL7 Siena - P.zza C. Rosselli 26 Siena

Per l'assoluzione dell'imposta di bollo si dovrà, ai sensi dell'art. 3 del D.M10/11/2011, "inserire nella domanda i numeri identificativi delle marche da bollo utilizzate, nonche' ad annullare le stesse, conservandone gli originali."

 

Allegati tecnici:

Per i formati accettati per gli allegati tecnici si fa riferimento alle "Specifiche tecniche e di formato" di impresainungiorno.gov e alla circolare del Ministero dell'Interno per le pratiche di prevenzioni incendi

In caso di allegati voluminosi (superiori ai 20-25 Mb), si può anticipare parte della documentazione via PEC e successivamente integrare l'istanza tramite supporti informatici, si prega in questi casi di contattare gli operatori SUAP per concordare le modalità di trasmissione, comunque ll procedimento sarà avviato solo quando tutta la documentazione sarà stata consegnata al SUAP.

Per ogni altro dubbio scaricare le linee guida scritte dall'ufficio o contattare gli operatori agli indirizzi mail sopra indicati.

CONSULENZE: PER QUALSIASI INFORMAZIONE E' POSSIBILE CONTATTARE GLI OPERATORI AGLI INDIRIZZI MAIL SOPRA INDICATI.

L'UFFICIO E' APERTO AL PUBBLICO IL MARTEDì E IL GIOVEDì POMERIGGIO -  E' GRADITA TUTTAVIA L'ANTICIPAZIONE DEI QUESITI TRAMITE POSTA ELETTRONICA ORDINARIA, AL FINE DI FORNIRE UN' ESAURIENTE ASSISTENZA.

Focus: 
0